La Straniera

Information

This article was written on 17 Giu 2020, and is filled under Cina.

Current post is tagged

, , , , , ,

HUBEI, CINA: LA DOLINA PIÙ GRANDE DEL MONDO NASCONDE UN ECOSISTEMA INDIPENDENTE

Si chiama “Pozzo celeste” ed è una profondità che racchiude in sé un intero universo. La più grande dolina al mondo dal nome “Xiaozhai Tiankeng” si trova in Cina, nella provincia di Hubei, zona montagnosa caratterizzata da svariati fenomeni carsici come, appunto, le doline. Ma questa è una dolina da record: lunga 626 metri, larga 537 metri e profonda 662 metri. Il suo volume è pari a 119.349.000 m³ e l’area della sua apertura è 274.000 m².

 

 

Xiaozhai Tiankeng è formata da ripetuti sprofondamenti di strati di calcare sempre più sottili e al suo interno vi è un intero ecosistema indipendente con 1.285 specie di piante. Tra queste vi è il ginkgo biloba, albero antichissimo le cui origini risalgono a 250 milioni di anni fa nel Permiano (l’ultimo dei sei periodi in cui è divisa l’era geologica del Paleozoico) e per questo è considerato un fossile vivente. Sono numerosi anche gli animali rari, come il leopardo nebuloso. Parliamo di un ecosistema autosufficiente con palme, felci e muschi oltre a insetti, farfalle e una colonia di rondini che nidificano fra le sue pareti rocciose.

 

Questa “ultraterrena” conca chiusa, nonostante la sua profondità e il fatto che sia raggiungibile praticamente solo con il paracadute o in cordata, è stata scoperta nel 1994 da specialisti durante la ricerca di un nuovo sito di esplorazione per speleologi britannici nel progetto “China Caves”, anche se era ben nota alle popolazioni locali fin dai tempi antichi.

 

 

“Xiaozhai” è il nome di un villaggio abbandonato nelle vicinanze e significa letteralmente “piccolo paese”, mentre “Tiankeng” significa “pozzo celeste”, il nome con cui in Cina vengono chiamate le doline. Su circa 75 doline giganti del mondo circa 50, comprese le più grandi, si trovano proprio in Cina.

 

Il fondo di questa dolina è abbastanza grande da sostenere un piccolo mondo isolato pieno di vita. Questo mondo sotterraneo, quasi fiabesco, durante il periodo delle piogge da aprile a settembre, mostra anche una spettacolare cascata alla foce della dolina che rende questo luogo ancora più magico e incantato.

 

 

Per facilitare il turismo è stata costruita una scala di 2.800 gradini per far diventare questa “buca celeste” una delle più incredibili e magnifiche attrazioni naturali ai piedi della Terra.

 

(Fonti: wondermondo.com turismoincina.itlastampa.itPeople’s Daily, China – Facebook natural wonders – Youtube)

One Comment

  1. […] CONTINUA A LEGGERE QUI  […]

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Translate »